"Ti ascolto"

Si rende noto che all’interno all’Area Welfare dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna si è costituito un gruppo di lavoro che comprende operatori dei servizi sociosanitari, dell’assessorato alle politiche giovanili e le scuole del territorio, che sta elaborando il programma regionale “Ritiro sociale” rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado. Si tratta di un progetto che mira a intraprendere azioni di contrasto alla povertà minorile, educativa, relazionale e al fenomeno del ritiro sociale di pre-adolescenti e adolescenti (DGR 1184/2020).

La prima fase operativa del progetto è iniziata con l’apertura di uno spazio di ascolto e consulenza psico-educativa rivolto ad adolescenti e pre-adolescenti, famiglie, insegnanti, educatori ed operatori che lavorano con i ragazzi. Lo sportello è già attivo e nella locandina, di seguitoallegata, sono indicate le modalità di contatto.

Precisiamo che all’interno della scuola proseguirà anche il prossimo anno il Progetto “Spazio alle emozioni” e lo “sportello psicologico”. Queste azioni di supporto e consulenza psicologica all’interno della scuola andranno a raccordarsi, e non a sovrapporsi, al progetto “Ritiro sociale” in via di elaborazione.

Allegati
CARTOLINA+SPORTELLO+GENERALE+-+DEF_1.jpg